GENERAL DATA PROTECTION REGULATION

Brennercom Spa ha dato avvio ai lavori di adeguamento della propria struttura al Regolamento europeo in materia di protezione dei dati personali, GDPR (General Data Protection Regulation) 2016/679.

Il Regolamento Europeo troverà piena applicazione a partire dal 25 maggio 2018, data in cui tutte le strutture, pubbliche e private, dovranno aver recepito le sue previsioni.

Vediamo quali sono alcune delle novità introdotte dal Regolamento europeo sulla Privacy:

-I principi della privacy by default e della privacy by design, che stabiliscono che la privacy è un elemento basilare da considerare nelle attività svolte e che gli aspetti privacy vanno considerati fin dalla fase di progettazione dell'attività stessa.

-Il principio di accountability (responsabilizzazione ed obbligo di rendicontazione), che prevede che il titolare del trattamento dimostri di aver adottato le misure giuridiche, organizzative e tecniche per la protezione dei dati personali, anche attraverso l'elaborazione di specifici modelli organizzativi.

-Il Registro delle attività di trattamento, un documento che descrive e riepiloga i trattamenti svolti dalla struttura e le procedure di sicurezza adottate

-L'obbligo di informativa e consenso, con integrazione dei contenuti già previsti dal Codice Privacy. L'informativa dev'essere formulata in un linguaggio semplice e chiaro, ed il consenso dev'essere specifico, informato ed espresso.

-Il diritto alla portabilità dei dati, nei casi in cui è necessario trasferire i propri dati da un gestore ad un altro

-Il diritto all'oblio, ossia diritto dell'interessato ad ottenere la cancellazione di parte dei propri dati presenti in Rete, facendo salvo il diritto di cronaca per i casi di rilevante interesse generale o le finalità d'interesse storico.

-La procedura di data breach, ovverosia di comunicazione all'autorità di controllo ed eventualmente anche agli interessati in caso di violazione dei dati, entro 72 ore.

-La figura del Data Protection Officer, una persona fisica o giuridica con una conoscenza specialistica della normativa e della prassi in materia di protezione dei dati personali, che avrà il compito di supportare il Titolare del Trattamento nelle attività di trattamento dei dati. Il DPO dovrà effettuare anche il Privacy Impact Assessment, una valutazione del rischio incombente sui dati personali, al fine di valutare l'adeguatezza delle misure di sicurezza adottate dal Titolare del trattamento. La nomina del Data Protection Officer è obbligatoria in 3 casi:

1.se il trattamento è svolto da un'autorità pubblica o da un organismo pubblico
2.se le attività principali del titolare o del responsabile consistono in trattamenti che richiedono il monitoraggio regolare e sistematico di interessati su larga scala
3.se le attività principali del titolare o del responsabile consistono nel trattamento su larga scala di categorie particolari di dati o di dati personali relativi a condanne penali e reati.

In tutti gli altri casi la nomina del DPO è facoltativa.

Brennercom Spa ha sempre ritenuto la protezione e la sicurezza dei dati personali dei propri clienti, dei propri collaboratori e dei propri fornitori un aspetto fondamentale ed un obiettivo primario da perseguire nella propria attività.

Per la società è basilare improntare la propria attività a comportamenti di rigore ed integrità aziendale ed evitare qualsiasi condotta scorretta: il rispetto della normativa privacy vuole essere un'ulteriore garanzia a protezione di tutti i soggetti che entrano in contatto con Brennercom.

​Brennercom Business Partner Meeting 2017

IT AS A TEAMSPORT.

L'orgoglio di essere squadra


Con l'intento di rafforzare la collaborazione all'interno del proprio canale partner, il Gruppo Brennercom ha aperto una nuova stagione organizzando per il giorno 16 novembre 2017 un evento esclusivo, nel cuore della Franciacorta, in una delle più suggestive location della provincia di Brescia.

Una giornata fortemente esperienziale, ricca di spunti e di confronti. Un'occasione di scambio e di interazione, come evidenziato dalla stessa visione aziendale nell'interpretare l'Information Technology come gioco di squadra.

Gli importanti risultati conseguiti nel tempo grazie al contributo di ciascun partner, dimostrano il valore indiscutibile della collaborazione e della sinergia tra gruppi abituati a lavorare insieme.

Una sinergia che si intende rafforzare anche in virtù dell'introduzione di nuovi prodotti e soluzioni e dell'innovativo Service Operations Team, funzionale a garantire l'efficienza dell'intero processo, dal contatto con il cliente fino al delivery.

Ciò che è accaduto in passato conforta rispetto a quanto ci si può attendere che avvenga da una sempre più consolidata partnership all'interno del Value Driven Partner Program di Brennercom.

Questo incontro sarà un altro importante passo per progredire nel percorso di eccellenza.

In questa circostanza, l'essere insieme non è soltanto sinonimo di forza ma, soprattutto, di rinnovata fiducia.

LA TRASFORMAZIONE DIGITALE PER LE AZIENDE

BOLZANO. La prima edizione del "Digital Business Trends" in Alto Adige (DBT) sul tema "trasformazione digitale" è stato seguito da numerosi responsabili di comunicazione, IT e marketing di varie aziende dell'Alto Adige su invito di Südtirol Online Marketing.

Il primo evento DBT in Alto Adige, organizzato da Südtirol Online Marketing in collaborazione con Alperia, Brennercom e Despar, si è rivelato un grande successo. L'appuntamento è iniziato con il benvenuto e l'introduzione della moderatrice Cristina Ferretti, dell'organizzatore Alex Mayr e dei due ideatori della nota serie austriaca di eventi – DBT, Barbara Rauchwarter e Alexis Johann.
Successivamente, il professor Kurt Matzler ha esposto il suo keynote dal titolo "Trasformazione digitale – quali le sfide per i dirigenti e per le aziende".  In seguito hanno partecipato alla discussione il professor Matzler, Cristina Ferretti, Alex Mayr, l'AD di Brennercom, Karl Manfredi, Sergio Marchior (AD di Alperia-Smart-Region) e il digital Marketing Manager di Despar / Aspiag, Marco Marchetti. Il primo evento ufficiale DBT-Alto Adige, ha offerto molte nuove idee, prospettive d'innovazione per il futuro e possibilità di sviluppo creativo concludendosi con un momento dedicato alle domande e un “get together", durante il quale i numerosi ospiti hanno potuto scambiarsi opinioni sui temi trattati. Il prossimo evento "Digital Business Trends " è già previsto per il 22 Febbraio 2018.


Fonte: Stol.it

​BRENNERCOM DIVENTA CERTIFIED CLOUDFLARE PARTNER

Brennercom è lieta di annuciare la nuova partnership con Cloudflare, azienda specializzata in performance e sicurezza di siti internet.
Come partner certificato Cloudflare, Brennercom offre a tutti i suoi clienti la possibilità di abilitare il piano gratuito Cloudflare sui propri siti web. Una volta che il sito si unisce alla rete Cloudflare, sarà possibile osservare un notevole aumento delle prestazioni e della protezione dalle minacce online.

Chi è CloudFlare?
Cloudflare è un content delivery network (CDN),  che aumenta le prestazioni e la sicurezza di ogni sito che fa parte della sua rete, proteggendolo da minacce e attacchi. Oltre 6.000.000 di siti web fanno parte della rete Cloudflare (blog, siti di e-commerce, siti web delle aziende TOP 500 di Fortune e di amministrazioni nazionali). Cloudflare registra mensilmente quasi un trilione di visite sulle pagine che gestisce - più di tutto del traffico totale di Amazon, Wikipedia, Twitter, Zynga, AOL, Apple, Bing, eBay, PayPal e Instagram - e oltre il 25% della popolazione Internet  mondiale utilizza regolarmente questa rete.

 

Faster web performance
Cloudflare è stato sviluppato per rendere una piattaforma di hosting come quella di Brennercom più veloce, sicura e affidabile.
La rete di Cloudflare comprende 118 datacenter distribuiti in tutto il mondo. Quando si accede a Cloudflare, il routing del traffico avviene attraverso il datacenter più vicino. Quando il traffico passa attraverso i datacenter, viene determinato in modo intelligente quali parti del sito web sono statiche e quali dinamiche. Le parti statiche vengono memorizzate nella cache dei server Cloudflare per un breve periodo di tempo (in genere meno di due ore), prima di verificare se sono state aggiornate. "Spostando" in modo automatico le parti statiche del sito "vicino ai visitatori", le prestazioni complessive di questo migliorano significativamente.
In media, gli utenti che usano Cloudflare osservano una riduzione del 60% in termini di utilizzo di banda e del 65% delle richieste totali ai loro server. L'effetto generale è la diminuzione del tempo di caricamento delle pagine del 50%. In altre parole ciò significa una maggiore interazione e soddisfazione del visitatore.

 

Broad web security
​All'inizio del 2016, Cloudflare ha subito e fronteggiato uno dei più grandi attacchi "DDoS" (Distributed Denial of Service). All'aumentare di attacchi come questi , Cloudflare accelera per proteggere i siti web. La protezione Cloudflare offre una vasta gamma di misure di sicurezza contro gli attacchi DDoS, di hacking o spam.  Cloudflare ha il vantaggio che il sistema diventa più intelligente all'aumentare del numero di siti che fanno parte della Cloudflare-Community poichè analizza in tempo reale i pattern di traffico di centinaia di milioni di visitatori, adattando i suoi sistemi di sicurezza per garantire per assicurare che il "cattivo" traffico sia bloccato mentre il "buon traffico" scorra velocemente.

​​​​​MICHAEL HUEZ
Management & CIO
ALPENTRANS

Michael Huez ci racconta della sua azienda e dell'ambizioso percorso di innovazione intrapreso conclusosi con lo spegnimento dei server di Salorno e con il loro trasferimento nel Cloud Datacenter di Brennercom.​

alpentrans_def_2_50mb

​CLOUD SOLUTION PARTNER

​Brennercom è diventata Microsoft Cloud Service Provider (Direct CSP). Potremo quindi offrire i servizi Cloud di Microsoft. Primo fra tutti Office 365, uno standard per il mondo dell'ufficio. I prodotti Microsoft sono integrati per fornire supporto a tutte i servizi utili al business: e-mail, gestione dei documenti, videoconferenze e molto ancora. Brennercom include nella propria offerta anche la consulenza, l'installazione e il supporto.

TROVA ADESSO IL LAVORO CHE FA PER TE!

​Se ti appassiona l’Information Technology, sei competente, curioso, motivato e vuoi metterti alla prova in un contesto dinamico e in continua evoluzione, entra in Brennercom! Informati su chi cerchiamo e sulla posizione per cui candidarti in base al tuo background e alla tua esperienza professionale. Ti consigliamo di presentare la tua candidatura online e di non inviare il tuo curriculum spontaneamente: il nostro elenco delle posizioni aperte viene costantemente aggiornato.

IL TEAM BRENNERCOM: SEMPRE PIÙ VELOCE ED EFFICIENTE

Bolzano, 26 Agosto 2017. I tecnici del team Brennercom hanno completato la configurazione di 70 nuovi PC di un cliente in una sola giornata. L'operazione normalmente avrebbe richiesto 20 giorni ma grazie la piattaforma Landesk è stato possibile completare il tutto in un solo giorno.

L'installazione del sistema operativo, dell'antivirus, di Office 365 e la configurazione della mailbox è stata effettuata contemporaneamente su tutti i nuovi dispositivi. In questo modo, i nuovi PC sono pronti per essere utilizzati dai dipendenti aziendali.

​​​1° Edizione della Firmencup 2017

​Brennercom sarà il principale sponsor della "Firmencup", il Torneo di calcio tra le aziende dell'Alto Adige che si terrà il 10 giugno 2017 ad Appiano. L'evento è organizzato da SporNews.bz (Gruppo-Athesia) e supportato dall'organizzazione non profit "L'Alto Adige" . Brennercom prenderà parte all'evento con la propria squadra. Maggiori informazioni su http://firmencup.it/de/.

Brennercom Firmencup

DELEGAZIONE DI BRENNERCOM ALLA CONFERENZA DI MICROSOFT

WASHINGTON/BOLZANO. 17'000 Partner provenienti da 140 paesi diversi hanno partecipato fino a ieri (13.07) all'evento tecnologico "Inspire" di Microsoft. Tra questi, vi era anche la delegazione di Brennercom. Il tema principale è stato ancora una volta il Cloud; in particolare, come ha spiegato l'AD di Brennercom, Karl Manfredi da Washington: "Si è parlato delle delle molteplici possibilità per i posti di lavoro futuri legati al mondo del Cloud". "Attraverso temi come la trasformazione digitale, l'industria 4.0 e altri, spiccano i vantaggi del Cloud in termini di sicurezza, flessibilità e scalabilità, sempre di più nel focus delle aziende.
Brennercom opera da diversi anni nel mondo delle soluzioni Cloud insieme a Microsoft. "Il mercato è enorme e l'interesse delle aziende sta crescendo costantemente"  così afferma Manfredi, stimando una considerevole crescita dei sistemi Cloud in Alto Adige nei prossimi anni.  
Il CEO di Microsoft, Natya Satella, conferma che al momento lavorano oltre 64'000 Partner sui progetti Cloud. "Al mese se ne aggiungono circa 6600 di nuovi. L'industria mondiale si sta digitalizzando e spingendo verso la nuvola" ribadisce Nadella.
Alla conferenza, ha anche presentato "Microsoft 365" in una versione Business ed enterprise. "Microsoft 365" combina proditti come il pacchetto Office e una licenza di Windows 10, con offerte di software per la gestione mobile e la sicurezza.

Source: dolomiten.it

​IL TRENTINO ACCELERA: BANDA ULTRALARGA NELLE ZONE INDUSTRIALI DI CASTELNUOVO E SCURELLE

Castelnuovo (TN), 11 Aprile 2017. Presso la Consiliare del Comune di Castelnuovo si è tenuta la conferenza stampa relativa alla realizzazione della rete in fibra ottica nei comuni di Castelnuovo e Scurelle. All'incontro hanno partecipato: il Sindaco di Castelnuovo, ing. Ivano Lorenzin; il Dr. Karl Manfredi, CEO del gruppo Brennercom; Simone Micheli, assessore del Consiglio Comunale di Scurelle; ing. Chiara Avanzo, consigliere regionale del Trentino Alto Adige e consigliere della Provincia Autonoma di Trento.

Durante la conferenza, l'ad di Brennercom, il Dr. Karl Manfredi, dichiara: “La fibra ottica è diventata una priorità per essere competitivi poiché rappresenta un fattore determinante per lo sviluppo dell'economia del nostro territorio e per la produttività delle nostre aziende. Grazie alla rete ultraveloce è possibile lavorare in modo più efficiente e beneficiare di servizi IT innovativi. La collaborazione tra il gruppo Brennercom, Trentino Network e le amministrazioni comunali è stata determinante per la realizzazione del progetto. Il nostro gruppo ringrazia tutte le istituzioni, le aziende e i soggetti coinvolti nel progetto perché grazie al loro contributo la popolazione dei due Comuni potrà giovarsi dei benefici della fibra ottica“.

“L'essere umano - spiega il Sindaco di Castelnuovo - è geneticamente portato alla necessità di comunicare, collaborare e cooperare. Tutto questo determina un miglioramento qualitativo dei rapporti e una migliore qualità della vita sociale. Siamo un Comune al passo con i tempi e oggi, con grande orgoglio, il nostro territorio può disporre di uno dei migliori e veloci sistemi di comunicazione: la fibra ottica."

Aggiunge infine l'ing. Chiara Avanzo: "Sono felice che si sia raggiunto questo importante obiettivo che consente alle aziende di Scurelle e Castelnuovo di beneficiare della miglior tecnologia disponibile al pari di altre zone metropolitane, attraverso la messa in opera della rete in fibra ottica. Grazie alla sinergia tra gli Enti Pubblici, Trentino Network e Brennercom, molte aziende della Valsugana orientale potranno essere più competitive sul mercato e garantire lo sviluppo futuro dell'economia locale."

BRENNERCOM SAILING WEEK 2017​

La terza edizione della Brennercom Sailing si è rivelata nuovamente un successo. I 150 partecipanti, suddivisi in 18 barche, hanno dato il massimo durante le entusiasmanti gare. Il team BMW Auto Ikaro, grazie allo Skipper Bernhard “Petz" Mair, ha riconfermato con successo il titolo di vincitori, già conquistato lo scorso anno. Tuttavia ad oggi ancora nessuna squadra di vela è riuscita a vincere tutte le competizioni.
Anche Brennercom ha partecipato con la propria squadra. Il Brennercom Sailing Team, capitanato dall'Amministratore Delegato Karl Manfredi, si è qualificato al 2° posto durante l'ultima gara, concludendo al 10° posto nella classifica generale.

Tutti gli Highlights della competizione su www.bsweek.net

La 1^ Edizione della Firmencup raccoglie 11.700 € per "l'Alto Adige aiuta"

Si è concluso il primo torneo di calcio sponsorizzato Brennercom. L'evento benefico ha raccolto e donato l'intero ricavato delle quote d'iscrizione delle 52 aziende partecipanti. Inoltre, grazie a un'ulteriore donazione dell'azienda M.Seppi, in memoria della recente scomparsa dell'imprenditore Luciano Seppi, si è raggiunta la nobile cifra di 11.700 € per l'assegno destinato a "l'Alto Adige aiuta". "La Firmencup ha mostrato come il calcio unisce le persone. Un sentito ringraziamento a tutte le 52 squadre partecipanti per le loro donazioni e il Fair play dimostrato in campo" ha affermato Norbert Murer del squadra OK, durante la consegna dell'assegno.

Il team "Volksbank II", in grandissima forma, ha dominato il torneo vincendo la Champions League , mentre le squadre "Selecao Peintner" e "Hofer Fliesen & Böden2 si sono rispettivamente aggiudicati i primi posti nell'Europa League" e nella "Alto Adige aiuta-League". Le classifiche generali sono disponibili sul sito ufficiale (www.firmencup.it).

Il portale sportivo SportNews.bz, l'associazione di Appiano "Die Xund'n", l'agenzia di pubblicità digitale Südtirol Online Marketing e Brennercom hanno insieme organizzato il prima edizione del torneo di calcio "Firmencup", il 10 Giugno 2017, presso i campi da calcio di Appiano/S.Michele.

Immagine: Heiner Feuer presidente di "Alto Adige aiuta" riceve la donazione dal CEO di " Brennercom" Karl Manfredi. Gli altri presenti: Stefanie Andolfato e Alex Mayr Alto Adige Online Marketing / SportNews.bz e Norbert Murer ( "The Xundn").

​​​S​ANDRO RIZZETTO
CIO&Quality Assurance Mngr
MICROGATE​
 

Sandro Rizzetto ci parla della sua azienda innovativa e dei vantaggi che ha ottenuto grazie al CLOUD di Brennercom. Le prestazioni elevate, la semplicità d'uso​​ e l'autonomia nella gestione di tutte le operazioni​ via browser, sono solo alcuni dei punti di forza della soluzione virtuale adottata.

microgate_def_43mb_540p