INFORMATIVA BREVE

Il presente sito web utilizza cookie di tipo tecnico e cookie di "terze parti".
È possibile prendere visione della privacy policy estesa e gestire l’utilizzo dei cookies secondo le tue preferenze accedendo alla presente informativa.
Cliccando su "OK" verrà accettata l’impostazione predefinita dei cookies che potrà essere gestita e modificata anche successivamente accedendo alla pagina "gestione dei cookies".
 
 
 
 
 
 
 

Ranking aziende: Brennercom nella top 250 dell’Alto Adige

 
 
Brennercom è presente nella classifica delle 250 principali aziende dell’Alto Adige. Lo studio è riportato nell’ultima edizione di “Südtirol Panorama”, il mensile altoatesino di economia che ha condotto la ricerca. In particolare, Brennercom occupa la 145esima posizione nella graduatoria delle 250 società più importanti in ordine di fatturato e appare al 13° posto per redditività. Benché il settore delle telecomunicazioni debba costantemente fare i conti con pressioni sempre più forti sui prezzi e consumatori sempre più esigenti, l’azienda ha chiuso l’esercizio 2009 con ottimi risultati, guadagnando posizioni nella top 250 dell’Alto Adige.

L’incremento di fatturato e il miglioramento della redditività realizzati dal più importante gestore altoatesino di telecomunicazioni sono da ricondurre a diversi fattori: miglioramento della qualità del servizio offerto, che si traduce in una maggior soddisfazione e fidelizzazione della clientela, prodotti nuovi e innovativi, che hanno contribuito ad aumentare il fatturato e l’ottimizzazione della struttura dei costi.

„Siamo orgogliosi di poter presentare dati positivi di bilancio e così guadagnare una posizione di tutto rispetto nella classifica delle 250 aziende top della nostra Provincia. Tuttavia, non possiamo permetterci di adagiarci perché il futuro ci riserva altre sfide. Il nostro mercato è sempre più competitivo: le aspettative su prodotti e servizi sono sempre più elevate, mentre calano le attese sui prezzi“, dichiara l’Amministratore Delegato Dr. Karl Manfredi. „Dobbiamo reagire. Ed è così che abbiamo deciso di investire gli utili dell’esercizio 2009 in nuove tecnologie che interessano sia il settore della fonia, che quello della trasmissione dati. Si tratta di investimenti di vitale importanza per la nostra azienda“, aggiunge Manfredi.

Inoltre, Brennercom ha in programma di ampliare ulteriormente l’infrastruttura di rete in fibra ottica e spingere l’acceleratore dell’internazionalizzazione, rafforzando la propria posizione sull’asse Milano-Monaco. È proprio in quest’area che Brennercom aspira a diventare l’azienda di telecomunicazioni di riferimento per il mercato business.
 
 




DE IT EN
Italiano
OK