INFORMATIVA BREVE

Il presente sito web utilizza cookie di tipo tecnico e cookie di "terze parti".
È possibile prendere visione della privacy policy estesa e gestire l’utilizzo dei cookies secondo le tue preferenze accedendo alla presente informativa.
Cliccando su "OK" verrà accettata l’impostazione predefinita dei cookies che potrà essere gestita e modificata anche successivamente accedendo alla pagina "gestione dei cookies".
 
 
 
 
 
 
 

L’Assemblea degli azionisti di Brennercom ha approvato all’unanimità il bilancio

 
 
Nella giornata odierna l’Assemblea degli azionisti ha approvato all’unanimità i risultati dell’esercizio 2005, confermando i dati di bilancio già approvati dal Consiglio di amministrazione. Il locale gestore di telecomunicazioni registra un fatturato di circa 17 milioni di Euro, una crescita del 35% rispetto all’analogo esercizio 2004 e un margine operativo lordo EBITDA doppio rispetto all’anno precedente. „Nel 2005 abbiamo investito ancora nell’infrastruttura di rete. Questo ci permetterà di affrontare bene il futuro, proseguendo la nostra strategia di crescita“ commenta entusiasta il Presidente Dott. Ferdinand Willeit.

Nel corso dell’Assemblea degli azionisti tenutasi oggi è stato approvato all’unanimità il bilancio dell’esercizio 2005. Il fatturato prosegue il suo trend di crescita, registrando un + 35% rispetto all’esercizio 2004. Il margine operativo lordo (EBITDA) è invece raddoppiato. Grazie al significativo aumento di produttività e all’utile netto di 801.000 Euro, Brennercom rafforza i vantaggi sin qui accumulati. E il primo trimestre 2006 registra un record assoluto di nuovi contratti sottoscritti. “Siamo naturalmente molto orgogliosi dei risultati raggiunti e riteniamo di poter continuare a trarre vantaggio dal clima favorevole dei nostri mercati di riferimento e dell’entusiasmo manifestato dai nostri clienti” dichiara il dott. Karl Manfredi, Amministratore Delegato di Brennercom.

L’azienda è soddisfatta dei risultati, potendo contare anche su un numero crescente di clienti. All’inizio dell’anno Brennercom vantava tra i suoi clienti 40 delle prime 100 aziende altoatesine in ordine di fatturato. Un forte contributo è stato dato dall’Internet a banda larga. Investimenti mirati a favore dell’accesso disaggregato (Unbundling Local Loop) in tecnologia wireless, sia in Alto Adige che in Trentino, hanno permesso di coprire importanti zone produttive. Con professionalità e competenza, in tali aree l’azienda è in grado di offrire linee telefoniche e accessi Internet improntati alla sicurezza, alla qualità e all’innovazione, senza l’ausilio di nessun altro operatore. “Grazie all’estensione della nostra rete, offriremo l’Internet a banda larga in modo sempre più capillare” aggiunge Manfredi.

“Nel 2006, il target di riferimento di Brennercom continuerà ad essere la clientela aziendale. Prodotti innovativi e personalizzati ci permetteranno di crescere ulteriormente. È nostra priorità interpretare correttamente le richieste dell’imprenditoria locale per fornire prodotti e servizi in grado di soddisfare esigenze di performance, sicurezza e qualità“, conclude l’Amministratore Delegato.
 
 




DE IT EN
Italiano
OK