INFORMATIVA BREVE

Il presente sito web utilizza cookie di tipo tecnico e cookie di "terze parti".
È possibile prendere visione della privacy policy estesa e gestire l’utilizzo dei cookies secondo le tue preferenze accedendo alla presente informativa.
Cliccando su "OK" verrà accettata l’impostazione predefinita dei cookies che potrà essere gestita e modificata anche successivamente accedendo alla pagina "gestione dei cookies".
 
 
 
 
 
 
 

Davide contro Golia

 
 
I colossi mondiali Skype e Google stanno mettendo a dura prova il settore delle telecomunicazioni. Quali probabilità di sopravvivenza hanno le società tradizionali di tlc? Come possono agire? Rappresentanti di numerosi gestori internazionali si sono dati appuntamento in ottobre in Turchia. Nell’ambito di una conferenza è stato promosso un incontro fra esperti per discutere delle strategie da adottare per meglio affrontare i due giganti. Anche Karl Manfredi, Amministratore Delegato di Brennercom, è stato invitato come relatore.

„Beating Skype and Google at their own game“: questo il tema della conferenza che si è tenuta a Bodrum il 3 e 4 ottobre 2010. Rappresentanti internazionali del settore delle telecomunicazioni si sono incontrati in Turchia per discutere di strategie. Perché Google si sta spingendo sempre oltre nel mercato dell’Internet e della telefonia (che fino ad ora erano dominati da Skype), dichiarando guerra alle società tradizionali di telecomunicazioni. Se molte aziende del settore prevedono scenari a tinte fosche, temendo un’aggressiva competizione a eliminazione, Brennercom si mostra tranquilla e fiduciosa. Karl Manfredi, Amministratore Delegato dell’azienda altoatesina che alla conferenza è stato invitato come relatore, spiega brevemente perché Brennercom non tema veramente i due colossi mondiali.

Che cosa rende Brennercom così ottimista? „Per distinguersi dai competitor, un’azienda deve concentrarsi sui suoi punti di forza. Rispetto ai colossi mondiali del settore, noi siamo un piccolo operatore regionale. Forti della nostra infrastruttura di rete, offriamo soluzioni su misura alla clientela aziendale e un efficiente servizio di assistenza. Guardiamo con attenzione alle mosse dei leader mondiali e ai loro prodotti e servizi. Prendiamo anche spunto dai loro prodotti, ma cerchiamo di adattarli al nostro mercato“, dichiara l’Amministratore Delegato. E viceversa? „Viceversa è abbastanza improbabile: un gruppo industriale mondiale è difficilmente in grado di offrire la flessibilità di un piccolissimo operatore regionale. Noi siamo una piccola azienda di servizi molto attenta all’assistenza tecnica e al contatto personale con i nostri clienti. Siamo facilmente raggiungibili e dedichiamo tempo al servizio di consulenza, cercando di instaurare rapporti di fiducia. Ci impegniamo per offrire la soluzione migliore. I nostri clienti ne sono consapevoli e apprezzano la nostra flessibilità. Questa è la nostra unicità“, conclude Manfredi.
 
 




DE IT EN
Italiano
OK