INFORMATIVA BREVE

Il presente sito web utilizza cookie di tipo tecnico e cookie di "terze parti".
È possibile prendere visione della privacy policy estesa e gestire l’utilizzo dei cookies secondo le tue preferenze accedendo alla presente informativa.
Cliccando su "OK" verrà accettata l’impostazione predefinita dei cookies che potrà essere gestita e modificata anche successivamente accedendo alla pagina "gestione dei cookies".
 
 
 
 
 
 
 

Consegnati i premi del concorso „Porta a casa il tuo iPhone"

 
 
Migliaia di visitatori hanno partecipato al concorso a premi „Porta a casa il tuo iPhone". Per i fortunati vincitori, ieri c’è stata la consegna dei premi.

L’Amministratore Delegato di Brennercom Karl Manfredi ha personalmente consegnato i premi giovedì 13 maggio ai fortunati vincitori del concorso a premi “Porta a casa il tuo iPhone“ organizzato da Brennercom e STOL.

Durante i quattro giorni della manifestazione “Fiera del Tempo Libero 2010”, i visitatori hanno avuto l’opportunità di compilare e consegnare il coupon del concorso a premi organizzato da Brennercom e STOL. In tutto sono stati raccolti più di 4.000 coupon. Un grande successo.

I premi sono andati a:

Markus Sellemond di Velturno, Anita Unterkalmsteiner di Sarentino e Stasi Pircher di Santa Valburga in Val d'Ultimo, hanno portato a casa i tre iPhone in palio.

Georg Pegger di Laces ha vinto una bicicletta Carver.

Andrea Braiato di Bolzano ha portato a casa un buono per una cena per due persone presso il ristorante Hidalgo.

Christof Engl di Terento ha vinto una vacanza wellness per due persone presso l'holtel Schneeberg in Val Ridanna.

Hartmann Unterhofer di Bolzano ha ricevuto invece un completo Luis Trenker (giacca, camicia, pantaloni e cintura)

e due biglietti, infine, per due persone per il "funbob Baranci" nelle Dolomiti di Sesto Pusteria inclusi i ticket per l'impianto di risalita sono andati rispettivamente a Margareth Parschalk di Vandoies, Gianluca Rizzetto di Bronzolo, Armin Dalvai di Monte San Pietro, Nadia Perkmann di Naturno, Waltraud Fulterer di Castelrotto, Sara Bassighini di Merano, Hansjörg Eschgfäller di Gargazzone, Lukas Nothdurfter di Bolzano, Elfriede Thaler di Termeno e Egon Margesin di Lana.
 
 




DE IT EN
Italiano
OK