INFORMATIVA BREVE

Il presente sito web utilizza cookie di tipo tecnico e cookie di "terze parti".
È possibile prendere visione della privacy policy estesa e gestire l’utilizzo dei cookies secondo le tue preferenze accedendo alla presente informativa.
Cliccando su "OK" verrà accettata l’impostazione predefinita dei cookies che potrà essere gestita e modificata anche successivamente accedendo alla pagina "gestione dei cookies".
 
 
 
 
 
 
 

Completata la rete a banda larga

 
 
La RAS ha ultimato i collaudi nei 44 comuni interessati dall'appalto

La RAS (Radiotelevisione azienda speciale) ha completato il collaudo della rete realizzata dal consorzio Broadband 44+ per la fornitura di accessi internet a banda larga in 44 comuni altoatesini. Con ciò, l'incarico assegnato alla cordata Brennercom-RUN-ROL nel dicembre scorso si può considerare concluso. L'assessore provinciale competente Hans Berger si è detto soddisfatto: "Siamo contenti - ha dichiarato Berger - che i lavori si siano svolti senza intoppi".

Prima della gara indetta dalla Provincia, la disponibilità di accessi internet a banda larga nelle aree interessate dall'appalto era nulla o inferiore al 50 per cento. L’incarico riguardava 44 comuni per un totale di 70.000 abitanti, pari a circa il 14 per cento della popolazione altesina. La nuova rete a onde radio permetterà a 20mila famiglie e oltre 6.700 imprese di fruire pienamente le molteplici possibilità offerte dal web - dalla telefonia internet al telelavoro alla tv on-line.

I collaudi da parte della RAS si sono conclusi il 23 ottobre. Fino a quella data, il gestore BB44+ ha attivato oltre 1.200 nuove utenze internet.
 
 




DE IT EN
Italiano
OK