INFORMATIVA BREVE

Il presente sito web utilizza cookie di tipo tecnico e cookie di "terze parti".
È possibile prendere visione della privacy policy estesa e gestire l’utilizzo dei cookies secondo le tue preferenze accedendo alla presente informativa.
Cliccando su "OK" verrà accettata l’impostazione predefinita dei cookies che potrà essere gestita e modificata anche successivamente accedendo alla pagina "gestione dei cookies".
 
 
 
 
 
 
 

Brennercom 2009: il miglior bilancio mai presentato

 
 
Brennercom Spa ha superato brillantemente il 2009. Nonostante il difficile contesto congiunturale, l’azienda ha chiuso l’esercizio con il miglior bilancio mai presentato nei suoi primi dieci anni di attività. Il Presidente Ferdinand Willeit ha presentato dati importanti: fatturato di 24,8 milioni di Euro (+3,4 per cento) e utile di esercizio di 2,4 milioni di Euro (+3,0 per cento). Il bilancio è stato approvato all’unanimità. L’azienda quest’anno non distribuirà dividendi: l’utile sarà investito in nuove tecnologie.

Stamane l’Assemblea degli azionisti di Brennercom Spa ha approvato un bilancio importante. Nonostante le difficoltà accusate dal settore, l’azienda è riuscita a incrementare il fatturato del 3,4 per cento rispetto all’esercizio precedente, portandolo a 24,8 milioni di Euro. L’utile invece è salito del 3,0 per cento rispetto all’anno scorso arrivando a toccare quota 2,4 milioni di Euro.

Il comparto della telefonia ha registrato un leggero calo nel volume delle vendite. „È un dato che ci aspettavamo. La tendenza si ripercuote a livello internazionale su tutto il settore della telefonia fissa. In futuro calerà ancora”, dichiara l’Amministratore Delegato Dr. Karl Manfredi. „Questa flessione è però stata compensata da un incremento nella domanda e nei volumi di vendita delle connessioni a banda larga, del trasferimento dati e dei servizi di security. L’internet a banda larga continua a regalarci grandi soddisfazioni“, aggiunge Manfredi.

È stato deciso di non distribuire dividendi agli azionisti: l’utile sarà investito in nuove tecnologie, che oggi sono di vitale importanza per l’azienda. „Sono stati stabiliti passi importanti. Questo sarà un anno di transizione perché ci aspetta un vero e proprio cambiamento tecnologico che riguarderà sia il settore della telefonia sia il trasferimento dati. Inoltre, è in programma un ampliamento della rete in fibra ottica e un’accelerazione nell’internazionalizzazione, soprattutto sull’asse Monaco - Milano“, conclude l’Amministratore Delegato.

In chiusura, l’azionista di maggioranza Dr. Michl Ebner si è congratulato per i brillanti risultati ottenuti, ringraziando in particolare il management e tutto il personale dell’azienda.

Con più di 10.000 clienti, oltre 65 delle cento aziende più importanti dell’Alto Adige in ordine di fatturato, 20.000 linee telefoniche di rete fissa, 9.000 accessi a banda larga e quasi 100 collaboratori, l’azienda di telecomunicazioni Brennercom Spa oggi è uno dei gestori di maggior successo del mercato italiano delle telecomunicazioni.
 
 




DE IT EN
Italiano
OK